Product was successfully added to your shopping cart.

Privacy Policy

INFORMATIVA SULLA PRIVACY E COOKIE POLICY

*

Gentile Interessato,
la protezione dei suoi dati personali è fondamentale per la Manifatture Toscane Tabru S.p.a. e ci impegniamo a garantirle un livello di tutela e sicurezza conforme al Regolamento UE 2016/679 e al d.lgs. 196/2003, come modificato dal d.lgs. 101/2018. La invitiamo a prendere visione della seguente informativa.

 Indice

1. Titolare del trattamento
2. Responsabile della protezione dei dati
3. Dati Raccolti Finalità e base giuridica
4. Destinatari dei dati personali
5. Periodo di conservazione dei dati
6. I diritti dell’Interessato
7. Policy estesa dei cookie del sito www.tabru.it

1.     TITOLARE DEL TRATTAMENTO
Il Titolare del trattamento dei suoi dati personali è la società Manifatture Toscane Tabru S.p.a., con sede legale in Via Indicatorio, 81 – 50085 Signa (FI), Italia; iscritta al repertorio della attività economiche (REA) di Firenze con num. 86328 C.F. e P.I.V.A. 00407370485, pec: info@pec.tabru.it, email ordinaria: privacy@tabru.it (di seguito il “Titolare”).

2.     RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI
Con riferimento ai Suoi dati personali e ai trattamenti necessari alla corretta esecuzione e gestione del Suo rapporto contrattuale, il Titolare non svolge alcun monitoraggio regolare o sistematico, né trattamenti su larga scala dei dati, neanche semplicemente connessi o accessori con le attività principali del Titolare. Di conseguenza non è stato nominato alcun Responsabile della Protezione dei Dati conformemente all’art. 37 Reg. UE 2016/679. Per ogni informazione può sempre contattare il Titolare al seguente indirizzo email: privacy@tabru.it.

3.     DATI RACCOLTI, FINALITA’ E BASE GIURIDICA DEI TRATTAMENTI
Come regola generale il Titolare provvede alla raccolta dei dati personali dell’Interessato limitatamente alle informazioni strettamente necessarie a gestire correttamente il rapporto contrattuale con il Titolare. In particolare:

a. Raccogliamo direttamente dall’Interessato i seguenti dati personali:

i.       Dati dei clienti (ragione sociale e informazioni per la fatturazione; indirizzo di fatturazione e consegna; informazioni di contatto), la cui finalità è l’instaurazione e piena esecuzione del rapporto contrattuale di vendita, ivi incluse la consegna della merce, la formulazione di preventivi o esecuzione di altre misure precontrattuali richieste dal cliente. In aggiunta a ciò, la raccolta e il trattamento dei dati personali sono anche finalizzati al mantenimento del contatto con il cliente, anche per servizi di post-vendita e/o di promozione di nuovi prodotti, all’adempimento agli obblighi previsti dalla normativa italiana e europea, ivi inclusa quella fiscale e tributaria, nonché per l’esercizio dei diritti del Titolare in sede giudiziale e stragiudiziale.

ii.       Dati degli agenti (ragione sociale e informazioni per la fatturazione; indirizzo di fatturazione; informazioni di contatto; dati bancari), la cui finalità è l’instaurazione e piena esecuzione del rapporto contrattuale di agenzia. In aggiunta a ciò, la raccolta e il trattamento dei dati personali sono anche finalizzati al mantenimento del contatto con l’agente, all’adempimento agli obblighi previsti dalla normativa italiana e europea, ivi inclusa quella fiscale e tributaria, nonché per l’esercizio dei diritti del Titolare in sede giudiziale e stragiudiziale.

iii.       Dati dei fornitori, appaltatori, liberi professionisti e prestatori di servizi in genere (ragione sociale e informazioni per la fatturazione; indirizzo di fatturazione e consegna; informazioni di contatto; dati bancari), la cui finalità è l’instaurazione e piena esecuzione del rapporto contrattuale di fornitura o di appalto. In aggiunta a ciò, la raccolta e il trattamento dei dati personali sono anche finalizzati al mantenimento del contatto con il fornitore/appaltatore, all’adempimento agli obblighi previsti dalla normativa italiana e europea, ivi inclusa quella fiscale e tributaria, nonché per l’esercizio dei diritti del Titolare in sede giudiziale e stragiudiziale.
Le basi giuridiche dei trattamenti suddetti sono: la piena ed esatta esecuzione del contratto sottoscritto con l’Interessato e/o l’esecuzione delle misure precontrattuali eventualmente richieste dal medesimo (es. preventivo; v. art. 6, § 1, lett. b) del Reg. UE 2016/679); l’adempimento degli obblighi legali gravanti sul Titolare, ad esempio in ragione della normativa fiscale e tributaria italiana (art. 6, § 1, lett. c) del Reg. UE 2016/679).

iv.       Dati di navigazione sul sito www.tabru.it (cookie) per i quali si rinvia alla cookie policy contenuta nel punto 7. La finalità di queste raccolte automatiche e dei trattamenti relativi sono volte a garantire le prestazioni ottimali di navigazione, la funzionalità del Sito (ad es. l’ottimizzazione dello schermo sul dispositivo usato dall’Interessato) e la raccolta di dati statistici, in forma anonima e non personale.
Le basi giuridiche dei trattamenti relativi a questi dati sono: il consenso espresso dell’Interessato per il trattamento di tutti i dati di navigazione diversi dai cookie tecnici e necessari al funzionamento del sito (art. 6, § 1, lett. a) del Reg. UE 2016/679); il legittimo interesse del Titolare per tutti gli altri cookie, essendo gli stessi necessari per la corretta ed ottimale visualizzazione, navigazione del Sito, per il suo funzionamento, tenuto anche conto del dispositivo prescelto dell’Interessato, e non ostando a ciò preminenti interessi, diritti o libertà fondamentali dell’Interessato che, in qualità di utente del Sito, con la navigazione presta anche un consenso esplicito a tali trattamenti automatizzati (art. 6, § 1, lett. a) e f) del Reg. UE 2016/679).

v.       Dati di candidati a posizioni lavorative non sollecitati (informazioni anagrafiche e di contatto; informazioni inerenti alla formazione ed esperienza lavorativa; informazioni eventualmente appartenenti alle particolari categorie di dati ex art. 9 Reg. UE 2016/679 o dati relativi a condanne penali e reati ex art. 10 Reg. UE 2016/679). A condizione che l’Interessato esprima il proprio consenso in forma scritta al trattamento dei dati comunicati al Titolare, quest’ultimo conserva e tratta, ai soli fini di possibili procedimenti di assunzione, questa tipologia di dati per il termine massimo di tre anni dalla ricezione.

vi.       Immagini di videosorveglianza presso le sedi del Titolare. Questi dati vengono raccolti dal Titolare in finalità puramente difensiva dei propri diritti, interessi e asset materiali/immateriali, senza che ciò comporti un controllo massivo, diretto, regolare, continuativo o sistematico del singolo interessato all’interno della proprietà del Titolare.
Le basi giuridiche del trattamento di cui al punto che precede sono: a) il consenso dell’Interessato, laddove prestato (art. 6 § 1 lett. a) Reg. UE 2016/679); b) il trattamento è necessario per il perseguimento del legittimo interesse del Titolare, non risultando prevalenti gli interessi, i diritti e le libertà fondamentali dell’Interessato (art. 6 § 1 lett. f) Reg. UE 2016/679). Infatti, con riguardo a questa ultima base giuridica, si precisa che l’attività di videosorveglianza è svolta senza possibilità di monitoraggio in tempo reale da parte del Titolare, attraverso tecnologie che impediscono il libero accesso da parte di chiunque non sia debitamente autorizzato e senza la conservazione delle immagini per un tempo superiore a ore 24, salvo esigenze investigative o di repressione di reati.

b. Raccogliamo da terzi, diversi dall’interessato, i seguenti dati personali:

i. Dati di responsabili dei clienti/fornitori/appaltatori, quali titolari di ditte individuali, soci/amministratori illimitatamente responsabili delle obbligazioni sociali e figure similari (informazioni anagrafiche, informazioni reddituali e patrimoniali), al fine di verificare i poteri di firma del contratto, al fine della tutela stragiudiziale o giudiziale dei diritti del Titolare (es. recupero crediti, risarcimenti del danno ecc.). Le fonti da cui originano questi dati sono:

- l’azienda cliente/fornitrice/appaltatrice;
- i siti internet aziendali dei clienti/fornitori/appaltatori;
- le banche dati pubbliche (Registro imprese; Servizi online di amministrazioni pubbliche).

Le basi giuridiche di questi trattamenti sono: l’instaurazione ed esecuzione del contratto con il cliente/fornitore/appaltatore (v. art. 6, § 1, lett. b) del Reg. UE 2016/679); gravanti sul Titolare del trattamento in ragione della normativa italiana in materia di riciclaggio (art. 6, § 1, lett. c) del Reg. UE 2016/679); il legittimo interesse del Titolare ad ottenere l’esatta prestazione contrattualmente pattuita con la controparte negoziale e/o la piena ed effettiva tutela dei propri diritti di credito, anche di natura risarcitoria, non ostando a ciò preminenti interessi, diritti o libertà fondamentali dell’Interessato poiché questi dati sono contenuti in banche dati pubbliche, liberamente conoscibili nel rispetto della normativa legale e regolamentare di volta in volta applicabile (art. 6, § 1, lett. a) e f) del Reg. UE 2016/679).

ii. Dati per assunzioni (informazioni anagrafiche e di contatto; informazioni inerenti alla formazione ed esperienza lavorativa; informazioni eventualmente appartenenti alle particolari categorie di dati ex art. 9 Reg. UE 2016/679 o dati relativi a condanne penali e reati ex art. 10 Reg. UE 2016/679). Le finalità di questa raccolta sono l’individuazione e la selezione di nuova forza lavoro. Le fonti da cui originano questi dati sono:

- Conoscenti comuni e diretto con i possibili candidati;
- Aziende di job placement e similari;

Le basi giuridiche di questi trattamenti sono: il consenso dell’interessato, laddove prestato (art. 6 § 1 lett. a) e 9 §2 lett. a) Reg. UE 2016/679); l’instaurazione ed esecuzione del contratto di lavoro con il cliente/fornitore/appaltatore e l’esecuzione della misura precontrattuale richiesta dall’Interessato consistente nella partecipazione al procedimento di selezione (v. art. 6, § 1, lett. b) del Reg. UE 2016/679); gravanti sul Titolare del trattamento in ragione della normativa italiana in materia di riciclaggio (art. 6, § 1, lett. c) del Reg. UE 2016/679).

Non raccogliamo altri dati personali o informazioni dall’Interessato, né utilizziamo i dati raccolti per finalità diverse da quelle indicate in questa informativa. L’Interessato sarà sempre aggiornato, mediante l’aggiornamento della presente informativa, di eventuali raccolte di dati nuovi e/o ulteriori o di trattamenti con finalità differenti.

4.     DESTINATARI DEI DATI PERSONALI

Come regola di default, i dati personali dell’Interessato non sono diffusi, comunicati o ceduti a terzi e, al contrario, saranno sempre conservati in maniera sicura e riservata.

Al solo fine della corretta esecuzione del rapporto contrattuale con l’Interessato, e nei limiti in cui ciò sia strettamente necessario, comunicheremo i dati ai nostri fornitori per la corretta prestazione di quanto richiesto dall’Interessato, sulla base delle informazioni dallo stesso fornite (es. comunicazione dei dati di consegna al corriere per la consegna della merce). Procederemo altresì a comunicare i dati dell’Interessato quando imposto dalla legge applicabile, ad esempio in ambito fiscale e tributario (es. trasmissione delle fatture per l’aggiornamento delle scritture contabili obbligatore). Potremmo avere necessità di comunicare i dati dell’Interessato a terzi in caso di recupero crediti o difesa dei diritti del Titolare (es. liberi professionisti, società di assicurazione o di recupero del credito, società di investigazione ecc.), oppure in caso di auditing e ispezioni da parte di clienti o loro incaricati, all’interno dei limiti posti dal contratto con loro sottoscritto e dei correlati obblighi di riservatezza, al solo fine di dimostrare il rispetto dei requisiti di certificazione (es. rispetto processi di lavoro).

Al di là di quanto sopra esposto, non è prevista la diffusione, trasmissione, comunicazione o cessione di dati al di fuori del territorio italiano.

5.     PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI

I dati personali dell’Interessato saranno conservati e trattati per tutto il periodo necessario alla piena ed integrale esecuzione del contratto o della misura precontrattuale con il medesimo, ivi inclusa ogni attività correlata necessaria a verificare e ottenere anche l’adempimento di tutte le obbligazioni gravanti sull’Interessato. A tal fine il Titolare conserverà per i periodi imposti dalla normativa italiana ed europea tutta la documentazione inerente i rapporti con l’Interessato, ivi inclusa la documentazione fiscale e quella relativa alla consegna della merce ordinata.

Tale periodo, di norma, è pari a 10 (dieci) anni dall’esecuzione del contratto.

I dati dei candidati a posizioni lavorative saranno conservati unicamente per il periodo massimo di tre anni dalla ricezione o dalla conclusione della procedura di selezione.

A seguito della motivata e ricevibile richiesta di cancellazione dei dati da parte dell’Interessato, il Titolare procederà in tal senso entro e non oltre i 30 (trenta) giorni successivi quello di ricezione della richiesta.

6.     I DIRITTI DELL’INTERESSATO

L’Interessato può esercitare tutti i seguenti diritti:

a.     Accedere ai propri dati personali ai sensi dell’art. 15 Reg. UE 2016/679. Questo diritto include anche la facoltà di ottenere copia dei dati personali raccolti e trattati dal Titolare. Previa verifica della legittimità della richiesta, il Titolare rilascerà le informazioni richieste e copia dei dati. In caso di richieste manifestamente infondate o eccessive, anche in ragione della reiterazione delle stesse, l’Interessato dovrà corrispondere al Titolare un contributo spese congruo, da rapportarsi ai costi amministrativi sostenuti dal Titolare per l’evasione della richiesta.
b.     Chiedere la rettifica dei propri dati personali ai sensi dell’art. 16 Reg. UE 2016/679. Il Titolare comunicherà tale rettifica agli eventuali destinatari dei dati personali ai sensi dell’art. 19 Reg. UE 2016/679, salvo ciò sia impossibile o implichi sforzi sproporzionati, restando facoltà dell’Interessato conoscere l’identità dei destinatari medesimi.
c.     Chiedere la cancellazione dei propri dati personali (cd. diritto all’oblio) ai sensi e nei limiti stabiliti dall’art. 17 Reg. UE 2016/679. Il Titolare comunicherà tale richiesta di cancellazione agli eventuali destinatari dei dati personali ai sensi dell’art. 19 Reg. UE 2016/679, salvo ciò sia impossibile o implichi sforzi sproporzionati, restando facoltà dell’Interessato di conoscere l’identità dei destinatari medesimi.
d.     Chiedere la limitazione al trattamento dei propri dati personali ai sensi e nei limiti stabiliti dall’art. 18 Reg. UE 2016/679. Il Titolare comunicherà tale richiesta di limitazione agli eventuali destinatari dei dati personali ai sensi dell’art. 19 Reg. UE 2016/679, salvo ciò sia impossibile o implichi sforzi sproporzionati, restando facoltà dell’Interessato di conoscere l’identità dei destinatari medesimi.
e.     Opporsi al trattamento dei propri dati personali ai sensi e nei limiti di cui all’art. 21 Reg. UE 2016/679.
f.      Chiedere la portabilità dei propri dati personali, ai sensi e nei limiti stabiliti dall’art. 20 Reg. UE 2016/679. Il Titolare si riserva di verificare la fattibilità tecnica della trasmissione ad altro titolare del trattamento indicato dall’Interessato caso per caso.
g.     Senza pregiudizio per i trattamenti già avvenuti, revocare in qualsiasi momento il consenso eventualmente già prestato, per i trattamenti che si fondano su tale base giuridica.
h.    Proporre reclamo a un’autorità di controllo ai sensi dell’art. 77 Reg. UE 2016/679.

L’Interessato potrà inviare le proprie richieste scritte inerenti all’esercizio dei propri diritti sui dati personali al Titolare ai seguenti recapiti:

Manifatture Toscane Ta-Bru s.p.a.
Via Indicatorio, 81 - 50058 Signa (FI)
Italia
Email: privacy@tabru.it
PEC: info@pec.tabru.it

L’esercizio dei diritti suddetti non pregiudicherà in alcun modo la possibilità dell’Interessato di instaurare nuove relazioni contrattuali con il Titolare.

7.     INFORMATIVA ESTESA DEI COOKIE DEL SITO WWW. TABRU.IT

Per ogni ulteriore informazione l’Interessato potrà inviare le proprie richieste scritte ai seguenti recapiti:

Manifatture Toscane Ta-Bru s.p.a.
Via Indicatorio, 81 - 50058 Signa (FI)
Italia
Email: privacy@tabru.it
PEC: info@pec.tabru.it